Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo, maggiori informazioni
Opportunità e strumenti
Servizi alle categorie

Per il raggiungimento degli scopi associativi di tutela e sostegno, gli iscritti sono organizzati in sindacati di categoria ed in delegazioni mandamentali.
I sindacati di categoria affrontano e risolvono problemi di carattere tecnico-normativo specifici della categoria. Per loro tramite, l'Associato partecipa anche alla vita delle federazioni nazionali di categoria.
Le delegazioni mandamentali, che riuniscono gli operatori associati operanti nel territorio, trattano i problemi di carattere prettamente locale.
Questo sistema di rappresentatività permette all'associato di confrontarsi con i colleghi che operano nello stesso settore e/o territorio e di fatto guida l'attività di tutela dall'associazione che, sulla base delle indicazioni provenienti da sindacati e dal territorio, fornisce consulenza specifica, predispone incontri con soggetti pubblici e privati, partecipa a tavoli di lavoro istituzionali, organizza convegni e conduce un'attività di comunicazione mirata mediante conferenze e comunicati stampa.

 

Servizi a disposizione delle categorie:


Segreteria organizzativa: offre supporto tecnico e organizzativo alle categorie aderenti all’Associazione, consulenza sulle normative di settore e rappresentanza sindacale presso Enti e Istituzioni locali.


Assistenza Legale e Contrattuale alle categorie


Contratti di locazione
- Pareri su contratti già redatti prima della sottoscrizione
- Redazione e registrazione nuovi contratti
- Modifiche e integrazioni di contratti
- Annualità successive e proroghe: promemoria al socio all’approssimarsi delle scadenze
- Risoluzioni anticipate
- Assistenza stragiudiziale su eventuali controversie relative ai contratti di locazione
- Assistenza presso l’Agenzia delle Entrate su accertamenti per mancati pagamenti relativi all’imposta di registro


Assistenza contenzioso utenze


Materiale obbligatorio per le imprese


Sportello ASSOFRANCHISING


Recupero micro crediti:
- Predisposizione lettere di diffida: viene redatta una lettera di diffida in nome e per conto dell’associato e firmata dall’Associazione
- assistenza in fase stragiudiziale: successivamente all’invio della lettera di diffida l’associato viene seguito in tutta la fase stragiudiziale fino alla predisposizione di eventuali accordi transattivi
- prima assistenza in fase giudiziale: nelle cause il cui valore non eccede euro 1.100,00, per le quali in base all’art. 82 c.p.c. la parte può stare in giudizio da sola, viene predisposto ricorso per decreto ingiuntivo, che viene firmato direttamente dall’associato. In questo modo l’associato potrà avere in mano un titolo (decreto ingiuntivo) senza dover ricorrere all’assistenza di un legale e sostenendo solo le spese vive (marche da bollo e contributo unificato). La fase successiva di esecuzione invece dovrà essere seguita da un Avvocato che può essere individuato fra quelli che collaborano con l’Associazione


Sportello TUTELA LEGALE
- Consulenza preventiva relativa all’operatività della polizza
- Apertura della posizione assicurativa
- Gestione del rapporto con Arag e il legale
- Gestione di tutto il sinistro fino alla liquidazione


Dettaglio polizza:

SEZIONE A

Beneficiari: ditte associate

Spese coperte: Onorari, spese e competenze del legale, spese giudiziarie e processuali, onorari dei periti di parte e di quelli nominati dal Giudice, spese di transazione e di soccombenza, il Contributo Unificato.

Eventi coperti:

1. Difesa Penale per delitti colposi e contravvenzioni

2. Difesa in procedimenti penali per delitti dolosi nei casi di assoluzione o derubricazione del reato da doloso a colposo

3. Pacchetto Sicurezza. Estensione alle violazioni/inadempimenti, compresa l’opposizione alle sanzioni amministrative, di cui ai seguenti decreti legislativi:
- D.Lgs. 81/2008 e D.Lgs. 106/2009 “Tutela della Salute e della Sicurezza nei luoghi di Lavoro”;
- D.Lgs. 193/07 “Sicurezza Alimentare”;
- D.Lgs. 152/06 “Codice dell’Ambiente”;
- D.Lgs. 196/03”Tutela della Privacy”;
- D.Lgs. 231/2001 ”Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica”.

4. Controversie di lavoro

5. Ricorso contro le sanzioni amministrative comminate a seguito di procedimenti di natura tributaria e fiscale secondo quanto previsto dal D.Lgs. 472/97


SEZIONE B

Beneficiari: agenti di commercio associati

Spese coperte:
TUTELA LEGALE: Onorari, spese e competenze del legale, spese giudiziarie e processuali, onorari dei periti di parte e di quelli nominati dal Giudice, spese di transazione e di soccombenza, il contributo unificato, indennità del mediatore nei casi espressamente elencati nell’oggetto dell’assicurazione.

PERDITE PECUNIARIE: Spese del corso di recupero dei punti e spese per l’esame di revisione della Patente di Guida, della Carta di Qualificazione del Conducente o di altro Certificato di Abilitazione Professionale.

Eventi coperti:

1. Richiesta di risarcimento danni a persone e/o cose subiti per fatti illeciti di terzi connessi alla circolazione stradale

2. Controversie contrattuali per presunte inadempienze proprie o della controparte

3. Difesa penale per delitti colposi o contravvenzioni connessi ad incidente stradale. La prestazione viene garantita anche nel caso in cui all’Assicurato venga contestata la guida in stato di ebbrezza con tasso alcolemico fino a 0,8 g/l

4. Dissequestro del veicolo sequestrato in seguito ad incidente stradale. La prestazione viene garantita anche nel caso in cui all’Assicurato venga contestata la guida in stato di ebbrezza con tasso alcolemico fino a 0,8 g/l.

5. Anticipo cauzione penale fino a € 15.000,00 in caso di arresto all'estero, a seguito di incidente stradale

6. Assistenza dell’interprete in caso di interrogatorio e/o di arresto all'estero, a seguito di incidente stradale

7. Opposizione avverso sanzioni amministrative di ritiro, sospensione, revoca della patente irrogato in seguito ad incidente stradale. La prestazione viene garantita anche nel caso in cui all’Assicurato venga contestata la guida in stato di ebbrezza con tasso alcolemico fino a 0,8 g/l

8. Difesa penale per delitti dolosi connessi ad incidente stradale, purché gli Assicurati vengano assolti con decisione passata in giudicato o vi sia stata la derubricazione del reato da doloso a colposo o sia intervenuta archiviazione per infondatezza della notizia di reato o perché il fatto non è previsto dalla legge come reato

9. Controversie contrattuali con Compagnie di Assicurazioni Infortuni

10. Opposizione avverso sanzioni amministrative di ritiro o sospensione della patente in caso di furto del veicolo, furto della targa o clonazione della targa del veicolo

11. Indennità Autoscuola per frequentare un corso valido per recuperare i punti della Patente di Guida

12. Indennità Zero Punti per sostenere le spese necessarie per l’esame di revisione della Patente di Guida

13. Sostenere vertenze stragiudiziali contrattuali con i clienti, compreso il recupero crediti, relative a forniture di beni o prestazioni di servizi effettuate dal Contraente

14. Ricorso contro le sanzioni amministrative comminata a seguito di procedimenti di natura Tributaria e fiscale secondo quanto previsto dal D.Lgs. 472/97

 

Contatti principali

Silvia Gallai
0434 549493
s.gallai@ascom.pn.it

 

Paola Montagner
segreteria sindacale
0434 549419
sindacale@ascom.pn.it 

Rispondiamo alle Tue esigenze
Linea 1
+
Opportunità e strumenti
Linea 2
+
Consulenza e gestione aziendale
Linea 3
+
Capitale umano e formazione
Linea 4
+
Credito e finanziamenti
Linea 5
+
Innovazione e start up
  • Logo Pordenone Turismo
  • Logo Centro anch'io
  • Logo Camera commercio
  • Logo Pordenone With Love
  • Logo 50 e Più Enasco
  • Logo Terfidi
  • Logo EBT
  • Logo ARAG
  • Logo CATT FVG
Associazione delle Imprese, delle attività professionali e del lavoro autonomo ASCOM - CONFCOMMERCIO
Imprese per l'Italia della provincia di Pordenone