Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo, maggiori informazioni
News

Comune di Pordenone. Tari, approvato l’abbattimento per negozi e attività economiche.

Previsto l'abbattimento della tassa rifiuti per negozi e attività economiche rimaste chiuse nel corso dell’emergenza virus, COVID-19.

Una misura da 1 milione e 165 mila euro, di cui 600 mila del Comune e 415 mila della Regione.

Il Comune abbuona la quota Tari di propria competenza. Sulla parte restante della tariffa l’ente locale non può intervenire in quanto la quota è fissa per legge.


In ogni caso «la riduzione sarà automatica al momento della prima rata (31 ottobre 2020) e della seconda (31 marzo 2021)».

Come detto, le categorie che godono dell’agevolazione sono quelle rimaste chiuse durante la pandemia.
Gli sgravi Tari rientrano nel maxi pacchetto di aiuti straordinari da oltre 3 milioni varati dal Comune per famiglie e imprese in seguito al covid-19.

 

Di seguito tabella attività che possono fruire dell'abbattimento TARI.

 

Documenti
    TAG
    Categorie
    Territorio
    Area
    • Logo Pordenone Turismo
    • Logo Centro anch'io
    • Logo Camera commercio
    • Logo Pordenone With Love
    • Logo 50 e Più Enasco
    • Logo Terfidi
    • Logo EBT
    • Logo ARAG
    • Logo CATT FVG
    Associazione delle Imprese, delle attività professionali e del lavoro autonomo ASCOM - CONFCOMMERCIO
    Imprese per l'Italia della provincia di Pordenone