Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo, maggiori informazioni
News

Credito d’imposta per l’acquisto o l’adattamento di registratori di cassa

L’Agenzia delle Entrate, con Provvedimento 28 febbraio 2019, ha definito le modalità di attuazione per l’utilizzo del credito d’imposta spettante in relazione alle spese, sostenute negli anni 2019 e 2020, per l’acquisto o l’adattamento degli strumenti utilizzati per la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri.

 

In particolare tale credito:
- è utilizzabile esclusivamente in compensazione;
- è pari al 50% della spesa sostenuta, fino a un massimo di 250 euro in caso di acquisto e di 50 euro in caso di adattamento;
- è indicato nella dichiarazione dei redditi dell’anno d’imposta in cui è stata sostenuta la spesa e nella dichiarazione degli anni d’imposta successivi, fino a quando se ne conclude l’utilizzo.

 

Con Risoluzione 1° marzo 2019, n. 33, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo 6899 per l’utilizzo in compensazione, nel modello F24, del credito d’imposta per l’acquisto o adattamento degli strumenti mediante i quali sono effettuate la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate dei dati dei corrispettivi giornalieri.

Documenti
    • Logo Pordenone Turismo
    • Logo Centro anch'io
    • Logo Camera commercio
    • Logo Pordenone With Love
    • Logo 50 e Più Enasco
    • Logo Terfidi
    • Logo EBT
    • Logo ARAG
    • Logo CATT FVG
    Associazione delle Imprese, delle attività professionali e del lavoro autonomo ASCOM - CONFCOMMERCIO
    Imprese per l'Italia della provincia di Pordenone