Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo, maggiori informazioni
Filtrato per territorio: Tutta la provincia
Si informa che è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale di oggi - Serie generale n.265 del 25 ottobre 2020, Edizione Straordinaria - il nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 24 ottobre 2020, recante ulteriori misure per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19
Il Ministero dell'Interno con circolare del 20 ottobre 2020 ha fornito alcune indicazioni applicative riguardanti le principali novità contenute nel DPCM del 18 ottobre
Nuovo DPCM 18 ottobre 2020 – riportiamo le misure di maggior interesse per le categorie valide dal 19 ottobre al 13 novembre 2020
Continuano gli approfondimenti da parte di Confcommercio ASCOM Pordenone sul tema Super Bonus 110%, il prossimo appuntamento è on-line il 20 Ottobre 2020 a partire dalle ore 14,30. Disponibile la registrazione del webinar
Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il ministro della Salute, Roberto Speranza, hanno firmato il DPCM che contiene le nuove misure per il contrasto al contagio da Covid-19. Le misure anti contagio del nuovo DPCM firmato saranno valide per i prossimi trenta giorni: fino al 13 Novembre.
Gli Enti bilaterali EBITER e EBITUR hanno approvato tre nuove linee di sostegno alle imprese a copertura delle spese sostenute per le attività di formazione e consulenza in materia di sicurezza COVID-19, di acquisto di dispositivi di protezione individuale (DPI) e per spese di sanificazione a seguito di contagio dei titolari e/o lavoratori in azienda.
Seminario On-Line e in Presenza dedicato a Detrazioni Fiscali, Bonus 110% e Cessioni del Credito.
Per l’anno 2020 sono attivi i seguenti canali di finanziamento: Ammodernamento tecnologico - Artigianato artistico e tradizionale - Adeguamento strutture e impianti - Imprese artigiane di piccolissime dimensioni - Imprese di nuova costituzione - Mostre e fiere - Consulenze per l’innovazione
Pubblicato il 07 Oct 2020
Dopo mesi di attesa necessari per le opportune verifiche con i vari organismi che da anni collaborano attivamente nell’organizzazione dell’evento, la notizia è ufficiale: la 36ma edizione di ‘Incontriamoci a Pordenone’ - prevista come da tradizione per la terza domenica di ottobre (18) - è stata annullata e sarà candidata nuovamente nel 2021.
Nei giorni scorsi gli è stata conferita la nomina di membro del CESE - Comitato Economico Sociale Europeo -, l’organo consultivo della Ue che annovera rappresentanti delle organizzazioni dei lavoratori e dei datori di lavoro e di altri gruppi d’interesse.

La Camera di Commercio di PN UD ha pubblicato un bando per contributi a fondi perduto per sostenere la promozione delle imprese attraverso strumenti digitali volti a favorire l’accesso a piattaforme e-commerce e booking internazionali e a favorire una maggiore competitività grazie al marketing digitale e l’acquisizione di forme di smart payment.
La coalizione Enasarco del futuro è sostenuta da FNAARC, il più importante sindacato degli Agenti di Commercio e da Confcommercio, Confindustria, Confcooperative e CNA, le più importanti confederazioni nazionali delle imprese.
In avvio i corsi di formazione Barman I° e II° livello, Menu Design e Menu Digitali Post Covid-19, Distribuire il piatto in Era Post covid-19: food delivery e take away, Arte e conoscenza del servizio nella sala ristorante.
FIPE ha organizzato un webinar in diretta Facebook che si svolgerà mercoledì 23 p.v. alle ore 15,00 dedicato ai provvedimenti sia di carattere normativo che giuridico in ambito locazioni commerciali, prendendo spunto dal D.L. “Agosto”.
E’ stato pubblicato sul sito www.beniculturali.it l'avviso pubblico per l’assegnazione ed erogazione di contributi per il ristoro di agenzie di viaggio e tour operator a seguito delle misure di contenimento da Covid-19. Presentazione domande dalle ore 10:00 del 21 settembre alle ore 17:00 del 9 ottobre 2020.
Nuovo tentativo di truffa sfruttando il nome e il logo dell'Istituto, viene fatta tramite email: ecco cosa fare e come riconoscerla.
Al via la campagna di sensibilizzazione dedicata al “rispetto delle regole”, promossa da ASCOM Pordenone in collaborazione con il Comune di Pordenone e FIPE Pordenone.
Le imprese che si sono iscritte nel registro delle imprese nel periodo dal 25 agosto 2016 al 14 gennaio 2019, alle quali sia stata consentita l’iscrizione senza la contestuale dimostrazione del possesso di uno dei requisiti professionali previsti dalla legge, devono regolarizzare la propria posizione entro il 30.09.2021
Pubblicato il 11 Sep 2020
Entro il 1° ottobre 2020 tutte le imprese devono comunicare telematicamente al Registro delle imprese il proprio domicilio digitale (già PEC) (art. 37 del D.L. 76/2020 Decreto Semplificazioni). Sono previste sanzioni pecuniarie per i soggetti inadempienti.
Pag;   12345678910
Rispondiamo alle Tue esigenze
Linea 1
+
Opportunità e strumenti
Linea 2
+
Consulenza e gestione aziendale
Linea 3
+
Capitale umano e formazione
Linea 4
+
Credito e finanziamenti
Linea 5
+
Innovazione e start up

Scadenze
  • Logo Pordenone Turismo
  • Logo Centro anch'io
  • Logo Camera commercio
  • Logo Pordenone With Love
  • Logo 50 e Più Enasco
  • Logo Terfidi
  • Logo EBT
  • Logo ARAG
  • Logo CATT FVG
Associazione delle Imprese, delle attività professionali e del lavoro autonomo ASCOM - CONFCOMMERCIO
Imprese per l'Italia della provincia di Pordenone