Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo, maggiori informazioni
Filtrato per categoria: Ristoranti - Trattorie - Pizzerie
La fase di confronto si è conclusa con il mancato accordo con le OO.SS. sul differimento delle tranche contrattuali previste nel 2021
Passi avanti su ristori ed aperture grazie all’interlocuzione del Presidente FIPE Stoppani con il neo Ministro del MISE Giorgetti.
In vista dell’imminente riapertura degli impianti sciistici, la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha aggiornato le relative linee guida, che contengono anche le misure di prevenzione applicabili alle attività di ristorazione e di pubblico esercizio in quota
Il Ministero dell’Interno ha chiarito che, in area “arancione” e “rossa”, i pubblici esercizi possono svolgere presso i propri locali attività di mensa e catering continuativo su base contrattuale in favore di lavoratori di aziende con le quali sia stata stipulata apposita convenzione.
Si è svolto il 18 gennaio l’importante incontro tra Fipe e i rappresentanti del Ministero dello Sviluppo Economico Patuanelli e Morani. Riportiamo una sintesi di quanto deciso al termini dell'incontro.
Comunicato stampa su iniziativa IO APRO - i presidenti dell’Ascom-Fipe provinciale che guidano il settore dei bar e ristoranti, rispettivamente Fabio Cadamuro e Pier Dal Mas, rispondono alle proteste messe in atto in queste ore da alcun i gruppi di ristoranti di tutta Italia
Fipe – Confcommercio e Fiepet - Confesercenti: “#BASTA!” - Manifesto congiunto delle associazioni di categoria
Con il D.L.172 del 18.12.2020, viene riconosciuto un contributo a fondo perduto a favore dei soggetti che, alla data del 19 dicembre 2020, hanno la partita IVA attiva e dichiarano di svolgere come attività prevalente una di quelle riferite ai codici ATECO riportati nella tabella nell’allegato 1 del decreto (attività di ristorazione)
La Giunta regionale ha approvato la delibera n. 1777 del 25/11/2020 con la quale dispone la proroga dei termini di scadenza per la presentazione delle domande di contributo al 30 novembre 2020 e l’estensione dei beneficiari a ulteriori Associazioni Sportive Dilettantistiche
Il Ministero per le politiche agricole alimentari e forestali ha approvato la proroga dei termini per la presentazione delle domande del bando per il “Fondo per la Filiera della Ristorazione” dal 28 novembre a martedì 15 dicembre 2020
Il Ministro della Salute con ordinanza firmata ieri, 17.11.2020, d’intesa con la Ministra delle Infrastrutture e Trasporti, ha disposto l’apertura dei punti ristoro situati anche in tali nodi logistici
La Giunta Regionale FVG ha approvato una nuova linea di contributo a fondo perduto per le attività economiche che hanno subito limitazioni a causa dell’emergenza Covid-19 mettendo a disposizione ulteriori 18 milioni di euro.
E’ stato aperto dal 15 novembre u.s. il bando per la presentazione delle domande di contributo a valere sul Fondo per la Filiera della ristorazione del MiPAAF che prevede l’erogazione di contributi a fronte di prodotti della filiera agricola italiana.
In avvio i corsi di formazione Barman I° e II° livello, Menu Design e Menu Digitali Post Covid-19, Distribuire il piatto in Era Post covid-19: food delivery e take away, Arte e conoscenza del servizio nella sala ristorante.
FIPE ha organizzato un webinar in diretta Facebook che si svolgerà mercoledì 23 p.v. alle ore 15,00 dedicato ai provvedimenti sia di carattere normativo che giuridico in ambito locazioni commerciali, prendendo spunto dal D.L. “Agosto”.
Per effetto di quanto disposto dall'Ordinanza del Ministro della Salute del 16.8.2020, gli Uffici territoriali SIAE sull’intero territorio nazionale non potranno rilasciare permessi per attività di ballo a partire dal 17 agosto 2020 e sino all’adozione di un successivo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, e comunque non oltre il 7 settembre 2020
Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 203, il D.L. c.d. “Agosto” che, utilizzando i 25 miliardi di euro di nuovo indebitamento, predispone ulteriori misure urgenti per il sostegno e il rilancio dell’economia italiana.
L’iniziativa di Fipe-Confcommercio e Federvini per contrastare l’abuso di alcol, partendo da un consumo consapevole. Un’azione congiunta che punta a diffondere una serie di buone pratiche da adottare per scongiurare eccessi e patologie alcol-correlate.
Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale di sabato 18 luglio, la Legge di conversione del D.L. “Rilancio”
L'Agenzia delle dogane precisa che la licenza fiscale, per la vendita di bevande alcoliche, riveste portata omnicomprensiva ricomprendendo sia l’attività di vendita in senso stretto, sia di somministrazione di prodotti alcolici contrassegnati, svolta presso bar, ristoranti ed esercizi similari.
Pag;   12345678910
Rispondiamo alle Tue esigenze
Linea 1
+
Opportunità e strumenti
Linea 2
+
Consulenza e gestione aziendale
Linea 3
+
Capitale umano e formazione
Linea 4
+
Credito e finanziamenti
Linea 5
+
Innovazione e start up

Scadenze
  • Logo Pordenone Turismo
  • Logo Centro anch'io
  • Logo Camera commercio
  • Logo Pordenone With Love
  • Logo 50 e Più Enasco
  • Logo Terfidi
  • Logo EBT
  • Logo ARAG
  • Logo CATT FVG
Associazione delle Imprese, delle attività professionali e del lavoro autonomo ASCOM - CONFCOMMERCIO
Imprese per l'Italia della provincia di Pordenone