Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo, maggiori informazioni
Filtrato per area: Previdenza - assistenza
Riaperte le domande fino al 31 dicembre 2021 per il riconoscimento del diritto all’Ape social.
Un aiuto per i professionisti con partita IVA iscritti alla Gestione Separata INPS, di importo compreso tra 250 e 800 euro mensili, erogato per un semestre, che non concorre alla formazione del reddito.
La Legge di Bilancio in vigore dal 1° gennaio 2021, ha introdotto diverse novità sulle pensioni: dalla proroga di Opzione Donna e di Ape sociale, alla nona salvaguardia degli esodati.
Con la circolare n. 7 dell’11 febbraio 2021 sono fornite istruzioni in merito alla sospensione dei versamenti e degli adempimenti dei premi dal 1° gennaio 2021 al 28 febbraio 2021.
Con Comunicato stampa 21 maggio 2020, l'INPS ha chiarito le modalità di pagamento delle indennità di aprile dei lavoratori autonomi, dei collaboratori, degli stagionali del turismo e degli stabilimenti balneari.
A seguito di chiarimenti ricevuti dall’INPS, nell’ipotesi in cui vi sia pagamento diretto dei trattamenti di integrazione salariale, l’Istituto provvede altresì al pagamento diretto dei permessi ex lege 104/92 e del congedo straordinario ex art 42, comma 5, del D.Lgs 151/2001
In recepimento della Legge di Bilancio 2020, l’Inps ha reso noto la proroga al 31 dicembre 2019 del termine per la maturazione dei requisiti d’accesso all'istituto del pensionamento anticipato “opzione donna”.
L’avvocato che esercita la professione senza essere iscritto alla Cassa forense è comunque tenuto ad iscriversi alla Gestione separata dell’INPS.
Pochi euro per tutti: è questa la situazione che molti si trovano ad affrontare già da tempo nonostante i trattamenti siano stati calcolati sui redditi dei singoli.
Convegno EBT FVG - 23 novembre 2017 - ore 15.00 - Palazzo Montereale Mantica Pordenone
Attenzione ai redditi: sono cambiati da qualche tempo i parametri con cui si ottengono le prestazioni. Ricordiamoci di fare il Red entro fine aprile.
Ultime notizie dalla FNAARC
Si comunica che la presentazione delle domande art. 100 LR. 29/2005 è momentaneamente sospesa in attesa della pubblicazione del nuovo regolamento regionale
Voucher per le mamme lavoratrici autonome o imprenditrici: invio delle domande entro il 31 dicembre 2016
Circolare INPS n. 216 del 12 dicembre 2016
Nel 2015 la Corte Costituzionale ha dichiarato illegittimo il blocco della rivalutazione delle pensioni introdotto dalla Riforma Fornero. Tuttavia il Governo, con successivo decreto (DL 65/2015), ha limitato il diritto all'adeguamento delle pensioni, stabilendo diverse misure di rimborso e fasce di esclusione.
Se si cessa definitivamente l’attività commerciale e si resta in attesa della pensione è prevista anche quest’anno la possibilità di ottenere un indennizzo pari a poco più di 502 euro mensili.
La legge di stabilità 2015 ha introdotto un particolare regime contributivo per artigiani e commercianti che si avvalgano del regime fiscale agevolato ...
Già dal 2012 non ci sono più differenze, tra lavoratori, circa il criterio di calcolo delle pensioni. La riforma “Monti” (legge n. 214/2011), infatti, ha previsto per tutti il “sistema di calcolo contributivo” ...
Pag;   12345
Rispondiamo alle Tue esigenze
Linea 1
+
Opportunità e strumenti
Linea 2
+
Consulenza e gestione aziendale
Linea 3
+
Capitale umano e formazione
Linea 4
+
Credito e finanziamenti
Linea 5
+
Innovazione e start up

Scadenze
  • Logo Pordenone Turismo
  • Logo Centro anch'io
  • Logo Camera commercio
  • Logo Pordenone With Love
  • Logo 50 e Più Enasco
  • Logo Terfidi
  • Logo EBT
  • Logo ARAG
  • Logo CATT FVG
Associazione delle Imprese, delle attività professionali e del lavoro autonomo ASCOM - CONFCOMMERCIO
Imprese per l'Italia della provincia di Pordenone