Questo sito web utilizza i cookie

Sul sito ci sono cookies tecnici e di terze parti profilanti per i quali abbiamo bisogno di un tuo consenso all'installazione. Leggi al nostra Cookie policy

Filtrato per area: Area lavoro circolari
Con Circolare n.33/2022, l’Inail ha comunicato i limiti di retribuzione imponibile, utili per il calcolo dei premi dovuti all'Istituto, rivalutati per effetto del decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali n.106 del 9.6.2022.
Pubblicato il 12 Sep 2022
Siamo a sintetizzare le principali indicazioni fornite dall’Inps in merito all’esonero contributivo disciplinato dal D.L. n.4/2022, art. 4, c. 2-ter, e sulle modalità di richiesta di quantificazione della misura spettante dai datori di lavoro destinatari del beneficio in parola.
Pubblicato in Gazzetta Ufficiale, in data 29 luglio 2022, il decreto legislativo n. 104, cosiddetto decreto “trasparenza” che entrerà in vigore a partire dal 13 agosto 2022
Pubblicato il 02 Aug 2022
A seguito delle indicazioni rese da INPS, attraverso le circolari n. 18/2022 e n. 76/2022 informiamo che anche le imprese commerciali con forza occupazionale mediamente superiore alle 50 unità nel semestre precedente, risultano essere tra le destinatarie della riduzione della contribuzione Cigs per il 2022.
Pubblicato il 15 Jul 2022
Martedì 31 maggio 2022 è stato sottoscritto dalla Federazione Italiana Panificatori e dalle organizzazioni dei lavoratori, FLAI-CGIL, FAI- CISL, UILA-UIL, l’accordo di rinnovo del Contratto nazionale di lavoro per le oltre 23.000 aziende artigiane e industriali della panificazione italiana.
Pubblicato il 01 Jun 2022
Estensione della tutela della maternità e della paternità per le lavoratrici e per i lavoratori autonomi e per gli iscritti alla Gestione separata
Pubblicato il 19 Apr 2022
Con Circolare n. 198/2021, per i datori di lavoro privati non agricoli che utilizzano la dichiarazione contributiva UNIEMENS, l’Inps ha fornito indicazioni sulle operazioni di conguaglio relative all’anno 2021
Pubblicato il 30 Dec 2021
Le nuove retribuzioni in vigore dal 1° dicembre 2021 per i settori Pubblici Esercizi, Ristorazione Collettiva e Commerciale
Indicazioni INPS su CIG-COVID nel D.L. “Fisco-Lavoro” e su decontribuzione per i settori del turismo, degli stabilimenti termali, del commercio, del settore creativo, culturale e dello spettacolo.
Pubblicato il 13 Dec 2021
Il 7 dicembre 2021, Confcommercio e le altre Parti Sociali hanno sottoscritto il Protocollo Nazionale sul lavoro in modalità agile, alla presenza del Ministro del Lavoro, Andrea Orlando.
In conseguenza della grave crisi del settore dei pubblici esercizi, causata dalle restrizioni conseguenti la pandemia da COVID-19, con la Circolare n. 158 dell’11 novembre 2021, FIPE ha dato indicazione di non procedere all’erogazione dell’elemento economico di garanzia, previsto con la retribuzione del mese di novembre 2021
L'INPS ha fornito le istruzioni operative relative all'esonero per le assunzioni di donne lavoratrici, limitatamente alle assunzioni/trasformazioni effettuate nel periodo 1° gennaio 2021 - 31 dicembre 2021.
Pubblicato il 09 Nov 2021
La Commissione Europea ha dato l’autorizzazione all’esonero contributivo previsto per l’assunzione di donne svantaggiate e disoccupate previsto dalla legge 178/2020.
Pubblicato il 29 Oct 2021
L'INPS ha pubblicato sul proprio sito la procedura "Greenpass50+", il servizio per la verifica della certificazione verde Covid-19 per le aziende con più di 50 dipendenti, sia private che pubbliche, non aderenti a NoiPA.
Con riferimento ai lavoratori iscritti alle Gestioni degli artigiani e commercianti, l’Inps ha segnalato che risulta in fase di elaborazione l’emissione degli avvisi bonari relativi alle rate della contribuzione fissa con scadenza maggio e agosto 2020.
Il decreto introduce l’obbligo di possesso di green pass, con decorrenza dal 15 ottobre 2021 e fino al 31 dicembre 2021, per chiunque voglia accedere ai luoghi di lavoro declinando specifiche regole per il settore pubblico e privato.
L’Inail ha pubblicato la circolare n. 24 del 9 settembre 2021 con cui fornisce alcune specifiche riguardanti la disciplina dell’obbligo di denuncia telematica posto in capo ai datori di lavoro in caso di infortunio che comporti una prognosi superiore o inferiore ai tre giorni.
Pubblicato il 16 Sep 2021
L'INPS ha comunicato che la domanda per richiedere l'esonero parziale della contribuzione previdenziale e assistenziale dovuta dai lavoratori autonomi e dai liberi professionisti iscritti alle gestioni INPS e alle casse previdenziali professionali autonome, avverrà a decorrere dal 25 agosto 2021
Con la circolare n. 127 del 12 agosto 2021, l’INPS ha stabilito che tutti i PIN rilasciati dall’Istituto alla data del 1° ottobre 2020 e rimasti in vigore nel periodo transitorio, perderanno la loro validità alla data del 30 settembre 2021
Con Messaggio n. 2909 del 20 agosto 2021 l’Inps ha reso indicazioni relativamente alla presentazione delle istanze di esonero parziale dei contributi previdenziali ai sensi di quanto previsto dall’articolo 1, commi da 20 a 22-bis, della legge 30 dicembre 2020, n. 178.
Pag;   12345678910
Rispondiamo alle Tue esigenze
Linea 1
+
Opportunità e strumenti
Linea 2
+
Consulenza e gestione aziendale
Linea 3
+
Capitale umano e formazione
Linea 4
+
Credito e finanziamenti
Linea 5
+
Innovazione e start up

Scadenze
  • Logo Pordenone Turismo
  • Logo Centro anch'io
  • Logo Camera commercio
  • Logo Pordenone With Love
  • Logo 50 e Più Enasco
  • Logo Terfidi
  • Logo EBT
  • Logo ARAG
  • Logo CATT FVG
Associazione delle Imprese, delle attività professionali e del lavoro autonomo ASCOM - CONFCOMMERCIO
Imprese per l'Italia della provincia di Pordenone