Questo sito web utilizza i cookie

Sul sito ci sono cookies tecnici e di terze parti profilanti per i quali abbiamo bisogno di un tuo consenso all'installazione. Leggi al nostra Cookie policy

News

Protocollo Nazionale sul lavoro in modalità agile del 7 dicembre 2021

Il 7 dicembre 2021, Confcommercio e le altre Parti Sociali hanno sottoscritto il Protocollo Nazionale sul lavoro in modalità agile, alla presenza del Ministro del Lavoro, Andrea Orlando.

 

Trattasi di linee guida che non stravolgono la normativa vigente (D.Lgs. n. 81/2017) ma delineano una cornice di orientamento alla eventuale contrattazione collettiva sul tema.

 

Nell’intesa, in particolare, sono evidenziate le esigenze di semplificazione poste in essere nel modello di smart working emergenziale (art. 15) e di salvaguardia e valorizzazione degli accordi individuali, rimasti comunque la fonte primaria dell’istituto.

 

Dal Protocollo, infatti, non scaturiscono automatismi, sia in termini di diritti che in termini di obblighi relazionali, e dai 16 articoli che lo caratterizzano, dai “principi generali” alle “disposizioni finali”, dalla “regolazione della disconnessione” agli “strumenti di lavoro”, etc., possono trarsi degli elementi utili per fornire risposte concrete ai grandi cambiamenti che l’innovazione tecnologica produce nei modelli organizzativi delle nostre imprese.

 

Si ricorda che al momento, nella procedura telematica d’emergenza, come indicato dal Ministero del Lavoro, l'accordo individuale è sostituito da un'autocertificazione.

 

La procedura, attiva fino al 31 dicembre 2021, consente il caricamento, altresì, con un unico flusso, di comunicazioni relative a più lavoratori.

 

Salvo ulteriori proroghe e/o modifiche normative connesse alla proroga dello stato di emergenza in atto, dopo il 31 dicembre 2021, la modalità di attivazione dello Smart Working tornerà ad essere quella “ordinaria”, disciplinata come dalla L. n. 81/2017.

 

A tal proposito, ad integrazione di quanto eventualmente già posto in essere dai territori, il Settore Lavoro, Contrattazione e Relazioni Sindacali si rende disponibile a condividere format di accordi individuali di Smart Working che andranno comunque adattati ai singoli casi concreti, al fine di agevolare la gestione di eventuali richieste e necessità datoriali e per fornire degli strumenti di immediata applicazione.

 

Elementi di ulteriore dettaglio ed approfondimento sono comunque contenuti nel testo del Protocollo scaricabile su Documenti

  • Logo Pordenone Turismo
  • Logo Centro anch'io
  • Logo Camera commercio
  • Logo Pordenone With Love
  • Logo 50 e Più Enasco
  • Logo Terfidi
  • Logo EBT
  • Logo ARAG
  • Logo CATT FVG
Associazione delle Imprese, delle attività professionali e del lavoro autonomo ASCOM - CONFCOMMERCIO
Imprese per l'Italia della provincia di Pordenone