Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo, maggiori informazioni
Filtrato per categoria: Distributori carburante
Alla luce dei recenti sviluppi, è ormai di solare evidenza come la categoria dei gestori sia in forte sofferenza, in quanto pesantemente gravata da una burocrazia farraginosa e da dinamiche di mercato prive di tutele e garanzie
L'accordo prevede una soluzione tecnica per le criticità dei costi collegati all'utilizzo delle carte di pagamento elettroniche per le transazioni sui carburanti.
L'Agenzia delle Entrate ha puntualizzato che sulla fattura elettronica emessa per il rifornimento di carburante, così come previsto dalla circolare n. 8/2018, la targa o altro estremo identificativo non rientrano tra gli elementi obbligatori da indicare nel file .xml
Il MEF espropria ai gestori il rimborso accordato sui costi delle carte di pagamento. Proclamate 24 ore di sciopero per il prossimo 6 febbraio. Comunicato Stampa congiunto delle Organizzazioni di categoria dei Gestori degli impianti di rifornimento carburanti.
Con Risoluzione 14 gennaio 2019, n. 3, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo per l’utilizzo in compensazione, tramite Mod. F24, del credito d’imposta spettante agli esercenti di impianti di distribuzione di carburante
Il Sistri, Sistema di tracciabilità dei rifiuti speciali istituito nel 2010 e mai entrato effettivamente in funzione, sarà definitivamente soppresso a partire da gennaio 2019. Lo ha deciso il Consiglio dei Ministri, attuando così nel Dl Semplificazioni la volontà politica espressa dal Ministro dell'Ambiente.
E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 28 giugno 2018, n. 148, il Decreto Legge 28 giugno 2018 n. 79 che proroga al 1 gennaio 2019 il termine di entrata in vigore degli obblighi di fatturazione elettronica per le cessioni di carburante.
Pubblicato in G.U. il regolamento che disciplina le modalità semplificate per il ritiro "uno contro zero" dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (cd. "Raee").
Scade il 30 aprile 2016 il termine per la presentazione della dichiarazione
Confcommercio Figisc del Friuli Venezia Giulia, con il patrocinio di UnionCamere, lancia una petizione popolare a difesa del sistema di contribuzione sull’acquisto di carburanti in regione.
Da giovedì 11 dicembre 2014 - sul sito dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ...Si rende noto che, con comunicazione del 16 marzo u.s., i Monopoli hanno posticipato l’avvio del rinnovo dell’iscrizione all’elenco degli operatori del gioco in via telematica al 1° aprile p.v. ...
Si segnala che TUTTI i gestori di impianti di carburante hanno l’obbligo di comunicare i prezzi praticati presso i propri impianti al Mise (Ministero per lo sviluppo economico) per EVITARE SANZIONI ...
La comunicazione annuale dei rifiuti prodotti e smaltiti nel corso del 2013 va presentata alla Camera di Commercio territorialmente competente entro il 30 aprile 2014 secondo le modalità individuate ...
La Giunta Regionale, su propposta dell'assessore Sara Vito, ha deciso di apportare alcune modifiche alla convenzione che regola i rapporti conle Camere di Commercio per le funzioni delegate in materia di sconti benzina ...
Si informa che il Ministero dello Sviluppo Economico (di seguito Mise) ha dato notizia sul proprio sito (link) dell’avvenuta firma ad opera del Ministro di due provvedimenti di interesse del settore della distribuzione carburanti ...
Pag;   1 2 3
Rispondiamo alle Tue esigenze
Linea 1
+
Opportunità e strumenti
Linea 2
+
Consulenza e gestione aziendale
Linea 3
+
Capitale umano e formazione
Linea 4
+
Credito e finanziamenti
Linea 5
+
Innovazione e start up
Scadenze
  • Logo Pordenone Turismo
  • Logo Centro anch'io
  • Logo Camera commercio
  • Logo Pordenone With Love
  • Logo 50 e Più Enasco
  • Logo Terfidi
  • Logo EBT
  • Logo ARAG
  • Logo CATT FVG
Associazione delle Imprese, delle attività professionali e del lavoro autonomo ASCOM - CONFCOMMERCIO
Imprese per l'Italia della provincia di Pordenone