Questo sito web utilizza i cookie

Sul sito ci sono cookies tecnici e di terze parti profilanti per i quali abbiamo bisogno di un tuo consenso all'installazione. Leggi al nostra Cookie policy

News

Ulteriore proroga delle riduzioni temporanee delle accise sui carburanti e dell’IVA sul metano per autotrazione

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 172 del 25 luglio u.s. il decreto 19 luglio 2022 del Ministro dell’Economia e Finanze di concerto con il Ministro della Transizione Ecologica , che, in attuazione dell’art. 1, comma 291 della legge n. 244 del 2007, ha ulteriormente esteso fino al prossimo 21 agosto, le riduzioni temporanee delle accise sui carburanti, attualmente in vigore, nonché l’applicazione dell’aliquota I.V.A., ridotta al 5% sul gas naturale impiegato per autotrazione.


In particolare, fino al prossimo 21 agosto, continueranno a trovare applicazione le seguenti aliquote d’accisa attualmente praticate:

  • Benzina 47,84 centesimi di euro per litro;
  • Gasolio per autotrazione 36,74 centesimi di euro per litro;
  • GPL per autotrazione 18,261 centesimi si euro per chilo;
  • Metano per autotrazione zero euro per metro cubo.

 

Il decreto ha confermato, inoltre, che, per effetto della rimodulazione esposta delle aliquote, anche per il periodo decorrente dal 3 agosto al 21 agosto pp.vv., non troverà applicazione l’aliquota di accisa del gasolio commerciale, usato come carburante (numero 4 bis Tabella A allegata al D.Lgs. 504/1995), attraverso il meccanismo dei rimborsi periodici in favore degli autotrasportatori.


Si dispone, infine, che per la corretta applicazione delle esposte aliquote d’accisa, gli esercenti i depositi commerciali dei richiamati prodotti energetici e gli esercenti gli impianti di distribuzione stradale di carburanti sono tenuti a trasmettere, entro il prossimo 1° settembre, all’ufficio competente dell’Agenzia delle Dogane, a mezzo di posta elettronica certificata (art. 19 bis D.Lgs 504/1995), ovvero per via telematica, i dati relativi ai quantitativi degli esposti carburanti giacenti nei relativi depositi e impianti, alla data del 21 agosto 2022.


Alla copertura delle minori entrate, ai sensi dell’art. 1, comma 290 della legge 24 dicembre 2007, si provvede attraverso 672,92 milioni di euro di maggior gettito IVA, conseguito dallo Stato nel mese di giugno 2022

 

Fonte Confcommercio

Documenti
    • Logo Pordenone Turismo
    • Logo Centro anch'io
    • Logo Camera commercio
    • Logo Pordenone With Love
    • Logo 50 e Più Enasco
    • Logo Terfidi
    • Logo EBT
    • Logo ARAG
    • Logo CATT FVG
    Associazione delle Imprese, delle attività professionali e del lavoro autonomo ASCOM - CONFCOMMERCIO
    Imprese per l'Italia della provincia di Pordenone