Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo, maggiori informazioni
News

Nuovo Contributo Regionale a Fondo Perduto

Contributi della Regione AUTONOMA Friuli Venezia Giulia per ulteriori sostegni a sostegno dei soggetti danneggiati dal COVID-19 ex art. 5 lr 3/2020

TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:
dalle ore 9.00 del giorno 18 novembre 2020
fino alle ore 18.00 del giorno 30 novembre 2020 (nuova data approvata con delibera n.1777 del 25/11/2020)

 

L’importo dei contributi è determinato in misura fissa per ciascuna categoria settoriale di beneficiari come identificati nella tabella CODICI ATECO allegata.

 

I BENEFICIARI POSSONO ESSERE:

  • Imprese rientranti nei Codici Ateco di cui all’elenco alla Delibera di Giunta n. 1718 del 13/11/2020 iscritte al Registro delle Imprese.
  • Per le sole imprese agrituristiche i codici ATECO 55.20.52 e 56.10.12 possono essere secondari dell’impresa;
  • Soggetti iscritti negli albi, registri o elenchi delle guide turistiche, accompagnatori turistici, guide naturalistiche o ambientali-escursionistiche; guide alpine – maestri di alpinismo e aspiranti guide alpine; guide speleologiche – maestri di speleologia o aspiranti guide speleologiche tenuti dalla Direzione centrale competente in materia di turismo;
  • Soggetti iscritti nell’elenco dei B&B o degli affittacamere tenuto dalla Direzione centrale competente in materia di turismo;
  • Le associazioni sportive dilettantistiche e alle società sportive con sede legale e sedi operative nel territorio regionale che risultino in attività e affiliate nell’anno 2020 ai Comitati regionali delle seguenti Federazioni sportive:
    Federazione Ginnastica d’Italia (FGI);
    Federazione Italiana Danza Sportiva (FIDS);
    Federazione Italiana Sport Rotellistici (FISR);
    Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali (FIJLKAM);
    Federazione Italiana Scherma (FIS).
  • La Giunta regionale ha approvato la delibera n. 1777 del 25/11/2020 con la quale dispone l’estensione dei beneficiari alle Associazioni Sportive Dilettantistiche indicate di seguito:
    • ASD affiliate ad altre federazioni sportive diverse ed ulteriori rispetto a quelle affiliate FGI, FIDS, FISR, FIJLKAM, FIS
    • ASD affiliate a enti di promozione sportiva
    • ASD affiliate a discipline sportive associate
    • ASD affiliate al Comitato Italiano Paraolimpico

Le imprese beneficiarie devono avere sede legale e unità operativa in Regione. Le attività di prestazione di servizi alla persona devono essere svolte sul territorio regionale medesimo.

Il codice ATECO di riferimento è il codice primario/prevalente posseduto alla data di presentazione della domanda come risultante al Registro delle Imprese. E’ possibile presentare una sola domanda riferita a un'unica attività.

 

SPESE AMMISSIBILI E INTENSITA’ DELL’AIUTO:

  • L’importo dei contributi è determinato in misura fissa per ciascuna categoria settoriale di beneficiari come identificati nella tabella allegata.
  • I contributi sono concessi e contestualmente erogati sulla base della sola presentazione della domanda, secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande, determinato dal numero progressivo di protocollo attribuito dal sistema informatico.
  • I contributi sono concessi in applicazione della sezione 3.1 (Aiuti sotto forma di sovvenzioni dirette, anticipi rimborsabili o agevolazioni fiscali) del Quadro temporaneo per le misure di Aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza da COVID-19 di cui alla Comunicazione della Commissione europea C (2020) 1863 final del 19 marzo 2020.


TERMINI E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:

  • Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 9.00 del giorno 18 novembre 2020 fino alle ore 18.00 del giorno 30 novembre 2020.
  • Le domande possono essere presentate solo telematicamente tramite l’apposito sito internet regionale.
    Per l’accesso alla piattaforma è necessario essere in possesso di dispositivo CNS-firma digitale, SPID o Carta Regionale dei Servizi.
  • È ammessa la presentazione della domanda anche da parte di un soggetto delegato con procura utilizzando l’apposito modello messo a disposizione.


Ai fini della regolarità fiscale della domanda il richiedente deve aver ottemperato all’imposta di bollo di euro 16,00 prima della presentazione della domanda (il versamento con modello F23 o la data della marca da bollo deve precedere il momento della presentazione della domanda), salvo il caso in cui il richiedente sia esente

 

ATTENZIONE: I soggetti già beneficiari dei contributi a fondo perduto ai sensi dell’art. 5 della legge regionale 3/2020, come attuato con deliberazioni n. 779 del 29 maggio 2020 e 995 del 3 luglio 2020, e rientranti fra i beneficiari anche di questo bando non dovranno presentare ulteriore domanda. Saranno automaticamente inseriti nell’elenco dei beneficiari, previa verifica del perdurare dei requisiti per accedere al contributo, ferma restando la necessità di comunicare, all’indirizzo PEC economia@certregione.it  , eventuali variazioni afferenti l’impresa ovvero i dati bancari.

 

PER INFORMAZIONI E ASSISTENZA:

ASCOM CONFCOMMERCIO PORDENONE
TERZIARIA SRL – AREA CONTRIBUTI ALLE IMPRESE
P.le dei Mutilati n4 - 33170 Pordenone
Telefono: 388 7747775
Email: l.penna@terziaria.pn.it 

 

Scarica su documenti la tabella codici ATECO

  • Logo Pordenone Turismo
  • Logo Centro anch'io
  • Logo Camera commercio
  • Logo Pordenone With Love
  • Logo 50 e Più Enasco
  • Logo Terfidi
  • Logo EBT
  • Logo ARAG
  • Logo CATT FVG
Associazione delle Imprese, delle attività professionali e del lavoro autonomo ASCOM - CONFCOMMERCIO
Imprese per l'Italia della provincia di Pordenone