Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo, maggiori informazioni
Filtrato per area: Coronavirus
Con la Circolare n. 8 del 3 aprile 2020, l’Agenzia delle Entrate ha fornito importanti chiarimenti in ordine alle problematiche, di natura fiscale, sorte a seguito dell’adozione del “Decreto Cura Italia” (D.L. 17 marzo 2020, n. 18), con cui sono state introdotte misure volte a proteggere la salute dei cittadini, a sostenere il sistema produttivo e salvaguardare la forza lavoro.
In considerazione delle nuove disposizioni la violazione per gli spostamenti non giustificati non sarà più sanzionata ex art. 650 c.p. (Inosservanza dei provvedimenti delle autorità) ma, con effetto retroattivo, da sanzione pecuniaria amministrativa
Pubblicato il 02 Apr 2020
In questa fase di grave emergenza per la Nazione, che non risparmia affatto il nostro Territorio, GENERALI ITALIA - agenzia generale di Pordenone Agenti Falvo & Ingargiola, desidera offrire un proprio contributo, sia di contenuto professionale che solidaristico.
Siamo con la presente a trasmettere, per la prevenzione della trasmissione da COVID-19 negli ambienti, le raccomandazioni dell’Azienda Sanitaria da mettere in atto giornalmente, per la buona qualità dell’aria interna agli edifici
Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha annunciato in conferenza stampa di aver firmato il Dpcm che proroga fino al 13 aprile 2020 le misure fin qui adottate per il contenimento del contagio epidemiologico da Covid-19.
Si informa che è stato attivato il servizio, tramite il Patronato, per l’invio della richiesta di indennità per i lavoratori autonomi.
Pacchetto di iniziative a supporto dell’emergenza in corso adottate da Unicredit per la propria clientela, iniziative che integrano quanto già previsto dal Decreto Cura Italia e dalla moratoria ABI per le piccole e medie imprese.
Pubblicato il 01 Apr 2020
L’INPS, con messaggio n. 1416/2020, comunica che sono in linea le procedure di compilazione e invio on line delle domande relative ai congedi per emergenza COVID-19 in favore dei lavoratori dipendenti del settore privato, dei lavoratori iscritti alla Gestione separata e dei lavoratori autonomi
Pubblicato il 31 Mar 2020
Per sostenere le imprese nella gestione dei pagamenti urgenti e nelle esigenze immediate di liquidità, Confcommercio ha firmato un protocollo d’intesa con Intesa Sanpaolo in forza del quale viene riservato alle imprese e professionisti associati a Confcommercio, un plafond di 2 miliardi di euro.
Pubblicato il 31 Mar 2020
Confcommercio ha sottoscritto, insieme all'Abi ed alle altre Parti sociali, alla presenza del Ministro del Lavoro, la convenzione per l'anticipazione degli ammortizzatori sociali previsti dal decreto Cura Italia.
Contributi per l’abbattimento delle commissioni di garanzia per ottenere un credito straordinario necessario ad affrontare l’emergenza COVID-19 - bando Camera di Commercio di Pordenone-Udine
Con riferimento alle indennità disciplinate dal Decreto Cura Italia - in favore di alcune categorie di lavoratori autonomi, liberi professionisti, collaboratori coordinati e continuativi e lavoratori subordinati colpiti dall’emergenza epidemiologica - si anticipa la Circolare Inps n. 49
A seguito delle numerose richieste pervenute ai nostri uffici, siamo a precisare che è consentito effettuare consegne a domicilio anche alle imprese del commercio al dettaglio che vendono prodotti diversi da quelli alimentari o di prima necessità.
Lettera del Presidente Stoppani ai Pubblici Esercizi - una riflessione ulteriore, che riguarda anche la vita associativa.
Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 28 marzo 2020
Pubblicato il 29 Mar 2020
Con riferimento alle indennità di euro 6oo previste per il mese di marzo dal Decreto Cura Italia, si segnala che l’Inps ha reso noto che le relative domande potranno essere presentate a far data dal prossimo 1° aprile 2020.
Con riferimento all'indennizzo previsto tra le misure di sostegno del Governo a favore dei lavoratori autonomi, in attesa di ricevere le istruzioni operative e maggiori dettagli da parte dell’Amministrazione centrale, si informa che la domanda potrà essere presentata direttamente all’INPS in modalità semplificata
Si ritiene utile informare l’articolo 113 del Decreto Legge 17 marzo 2020 n. 18 cd. “Cura Italia” (Cfr. Gazzetta Ufficiale n. 70 del 17 marzo u.s.) ha disposto il rinvio al 30 giugno 2020 di diverse scadenze adempimentali.
Il Comune ha prorogato di due mesi i termini di pagamento della seconda, terza e quarta rata dell'imposta sulla pubblicità del 2020.
Sul sito web del Ministero dello sviluppo economico è stato pubblicato oggi 26 marzo, il decreto che sostituisce l’allegato 1 al DPCM del 22 marzo 2020 e produce effetto dalla medesima data.
Pubblicato il 26 Mar 2020
Pag;   3456789101112
Titolo
Testo
Rispondiamo alle Tue esigenze
Linea 1
+
Opportunità e strumenti
Linea 2
+
Consulenza e gestione aziendale
Linea 3
+
Capitale umano e formazione
Linea 4
+
Credito e finanziamenti
Linea 5
+
Innovazione e start up

Scadenze
  • Logo Pordenone Turismo
  • Logo Centro anch'io
  • Logo Camera commercio
  • Logo Pordenone With Love
  • Logo 50 e Più Enasco
  • Logo Terfidi
  • Logo EBT
  • Logo ARAG
  • Logo CATT FVG
Associazione delle Imprese, delle attività professionali e del lavoro autonomo ASCOM - CONFCOMMERCIO
Imprese per l'Italia della provincia di Pordenone